Get the Flash Player to see this rotator.
Sei qui: Home

Il Comune di Costacciaro in collaborazione con la scuola "Efrem Bartoletti", ha organizzato l'adesione alla Marcia della Pace Perugia-Assisi che ci sarà domenica 19 ottobre. In un momento in cui, dopo cento anni dallo scoppio della 1° guerra mondiale, i conflitti continuano a scoppiare in tutto il mondo, lanciare un messaggio di pace, insieme a quella che sarà la nostra futura generazione, ci sembra un grande proposito. Ci sarà un pulman che partirà da Costacciaro alle ore 10.00, ci sono ancora posti disponibili. Raccomandiamo chi fosse interessato, di recarsi all'Ufficio Anagrafe per iscriversi.

Cronoprogramma della giornata:

ore 10.00: ritrovo a San Rocco, Costacciaro;

ore 10.15: partenza in pulman;

ore 12.00: arrivo a S.Maria degli Angeli e pranzo al sacco;

ore 13.00: arrivo del corteo ed immissione della Marcia;

ore 14.00: arrivo del corteo in piazza inferiore di S.Francesco ad Assisi;

ore 15.00: arrivo alla Rocca ed inizio manifestazione conclusiva;

ore 16.30: conclusione della Marcia e rientro in pulman. Rientro previsto ore 18.00.

Il modo di partecipare alla Marcia, deciso insieme alla scuola di Costacciaro, prevede un tratto di 5 km da fare a piedi, quindi raccomandiamo di venire con abiti ed abbigliamento adatto e muniti di pranzo al sacco.

 marcia-pace

 

 

 

Si informano tutti i cittadini che il Consiglio Comunale con propria deliberazione n.32 del 05/09/2014 ha stabilito l'aliquota unica della TASI (Tributo sui servizi indivisibili) nella misura del 2,5 per mille senza detrazioni (aliquota massima applicabile 3,3 per mille).

La TASI va pagata in due rate pari al 50% ciascuna, la prima scadente il 16.10.2014 e la seconda, come  l'IMU, il 16.12.2014.

Per il calcolo di questo nuovo tributo è disponibile su questo sito l'applicativo gratuito "ANUTEL calcolo IUC" che consente di fare il conteggio della TASI e stampare il relativo modello F24.

 

Quello di martedì 30 settembre, è stato l'ultimo Consiglio Comunale di Costacciaro assistito da Antonio Bossi, ufficiale di polizia municipale, da 21 anni al servizio della cittadinanza e delle strutture comunali. Antonio Bossi è stato per tanto tempo la rappresentanza dell'autorità comunale nelle manifestazioni pubbliche, nelle processioni, nelle feste paesane ed in ogni occasione nella quale il Comune partecipava con il gonfalone ed i suoi rappresentanti. Rappresentanti che hanno trovato in Antonio un sostegno puntuale, rigoroso, preciso e ligio alla sua funzione. Antonio Bossi mancherà al Comune di Costacciaro, come mancherà ai suoi colleghi, agli amministratori, ai cittadini di Costacciaro per i quali è stato un punto di riferimento in tutti questi anni. Nella foto, la consegna della pergamena da parte del sindaco, Andrea Capponi, in rappresentanza e con i ringraziamenti di tutto il Consiglio Comunale. 

antoniobossi

 

E' in pubblicazione da oggi al giorno 29 novembre 2014 il bando di concorso per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

 

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dall'Ambito Territoriale Integrato 1, nel quale si avvia la procedura di indizione della gara ad evidenza pubblica che interesserà tutti i comuni aderenti, compreso quindi quello di Costacciaro. 

CLIKKA QUI per leggere il comunicato stampa dell'A.T.I.1.

   

Si comunica che con D.G.R. n.1136 del 09/09/2014, la Regione Umbria ha approvato criteri e modalità per accedere al contributo in oggetto.

Le domande devono essere presentate al Comune di residenza entro il 31 ottobre 2014.

La situazione economica familiare, calcolata con il sistema I.S.E.E., non deve superare € 10.632,94.

Scarica il modello di domanda

Scarica l'avviso

 

 
Pagina 1 di 30