Quali erano i giochi ai tempi di Federico Duca di Montefeltro?

In occasione delle celebrazioni per i 600 anni dalla sua nascita, il Comune di Costacciaro e i Musei della città rendono omaggio al celebre capitano di ventura, mecenate e signore di Urbino, invitando “il popolo tutto: adulti e bambini ” a scendere in campo nelle attività ludiche che pare piacessero molto anche a Federico stesso.

Tra giochi d’armi, da tavolo, tornei e sfide curiose, ricondotte ai costumi ed alle usanze del tempo, ognuno potrà mettersi alla prova, fino alla proclamazione  di un inedito re … e che vinca il migliore!

In occasione dell'evento i Musei cittadini saranno aperti e visitabili gratuitamente.

I giochi saranno coordinati da Federico Famiani, Loretta Bonamente e Gaia Donati.

La partecipazione ai giochi è gratuita e la prenotazione obbligatoria (tutte le informazioni sono disponibili nella locandina allegata)

L'evento è realizzato con il contributo della Regione Umbria all'interno del progetto L.R. 24/2003 - Passaggio a Nord - Est. Azioni nel territorio. L'epoca di Federico  

Allegati:

File
Scarica questo file (Locandina evento.jpg)Locandina evento.jpg
Torna su