Con Determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa n. 60 del 24.11.2021 è stato approvato l'avviso per l'assegnazione delle misure di sostegno, sotto forma di buono spesa o rimborso delle spese per il canone di affitto o di rimborso per le spese sostenute per le utenze domestiche a favore delle famiglie più esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e quelli in stato di bisogno.

Il contributo potrà essere richiesto per una sola delle seguenti misure:

  • Buono spesa del valore di 50,00 euro cadauno spendibili negli esercizi commerciali del territorio comunale aderenti;
  • Rimborso delle spese sostenute per il pagamento del canone di locazione;
  • Rimborso spese per Utenze domestiche.

Priorità di erogazione dei contributi:

Priorità A: saranno assegnatari dei sussidi in oggetto, con riguardo al numero dei componenti, con priorità massima, quei nuclei che, indipendentemente dalle fasce ISEE risultanti  dall’istanza, verranno segnalati dall’Assistente sociale quale altamente bisognosi. Lo stato di indigenza e rilevante bisogno dovuta a eventi imprevisti ed imprevedibili non evincibili dalle attestazioni ISEE presentate dai nuclei in oggetto, dovranno risultare come oggettivi e accertati da una dettagliata indagine effettuata dall’Assistente sociale che esplichi le ragioni di intervento. Saranno prese in esame solo le domande dalle quali risulti evidente e documentabile lo stato di bisogno, che abbiano carattere di eccezionalità o determinate da necessità improvvise. Le Istanze in “Priorità A” potranno essere avanzate solo per tramite dell’Assistente Sociale del comune

Priorità B: ISEE 2021 inferiore a € 14.999,99 

Priorità C: ISEE 2021 tra € 15.000,00 e € 25.000,00

 

I cittadini interessati a ricevere il sostegno economico possono presentare domanda redatta utilizzando il modello allegato al presente avviso “Allegato B2_istanza contributi_modello di domanda” COMPLETO DI TUTTI GLI ALLEGATI

 

SCADENZA: MERCOLEDI’ 15 DICEMBRE 2021 ORE 13:00

 

Torna su