Si informa che la Regione Umbria, con la Deliberazione della Giunta Regionale nr. 600 del 16 luglio 2020 alla quale è seguita la Determinazione Dirigenziale nr. 6516 del 22 luglio 2020, ha inteso contribuire ai costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini in età prescolare e ragazzi in obbligo di istruzione a Centri estivi che hanno erogato servizi socio-educativi e di educazione motoria e sportiva, mediante la destinazione di risorse a valere sul POR FSE 2014/2020 a fronte dell’emergenza sanitaria da COVID-19, al fine di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Le domande dovranno essere inoltrate tramite i gestori dei centri estivi, che provvederanno a contattare le famiglie.

Allegati da compilare

Per i Centri estivi:

- Allegato 1 Presentazione domande di sussidio

- Allegato 1 bis Riepilogo delle domande pervenute (in formato foglio elettronico)

- Allegato B Schema di designazione a Responsabile esterno per il trattamento dei dati

 

Per le Famiglie:

- Allegato 2 Delega al Centro estivo

 

PER APPROFONDIMENTI CONSULTARE LE FAQ - Domande e Risposte - Aggiornato al 18.08.2020

ALCUNI CHIARIMENTI:

- Le famiglie possono presentare domanda ESCLUSIVAMENTE tramite i Centri estivi.

- I Centri estivi raccolgono tutte le deleghe delle famiglie e provvedono ad inviarle tramite PEC in un UNICO invio.

 

Per ulteriori approfondimenti o scarico della modulistica, si rimanda alla pagina del sito della Regione Umbria:

https://www.regione.umbria.it/istruzione/bandi-e-contributi/centri-estivi

Torna su