Stampa Facebook

La pubblicazione del D.P.R. 07.09.2010 n. 160 avente ad oggetto il "Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attività produttive, ai sensi dell'art. 38, c. 3 del D.L. 25.06.2008 n. 112 convertito, con modificazioni, dalla Legge 06.08.2008 n. 133" ha introdotto l'obbligo delle modalità telematiche per l'inoltro delle istanze di domanda e per tutte le comunicazioni tra soggetti pubblici e privati inerenti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

La Regione Umbria con L.R. 8/2011 ha provveduto all'adeguamento della disciplina dello Sportello unico per l'edilizia di cui all' articolo 5 della L.R. 18 febbraio 2004, n. 1 (Norme per l'attività edilizia) alle disposizioni contenute nel D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160 individuando il S.U.A.P.E. come unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva.
I Comuni di Fossato di Vico, Sigillo e Costacciaro hanno aderito alla piattaforma VBG per la gestione del SUAPE Associato, al fine di semplificare l'accesso alle procedure telematiche da parte degli operatori economici e dei loro delegati.

 

FED-UMBRIA

SUAPE COSTACCIARO SUAPE SIGILLO1 SUAPE FOSSATO1

 

Organigramma S.U.A.P.E.