Get the Flash Player to see this rotator.
Sei qui: Home News Ultime Notizie Inaugurazione del completamento del Centro Socio Culturale "Le Fonti"- 4 aprile 2009, ore 17.00

Saranno inaugurati sabato prossimo, 4 aprile, i nuovi spazi preso la sede del Centro Socio Culturale di Costacciaro ONLUS "Le Fonti", alla presenza dell'Assessore regionale alle Politiche Sociali ed abitative Damiano Stufara, del Presidente Nazionale A.N.Ce.S.C.A.O. (Associazione Nazionale Centri Sociali e Orti), Gianbattista Morganti e del Presidente regionale Claudio Barbanera.

 

In tale occasione, l’Amministrazione comunale intende proporre una riflessione sulle politiche per la Terza età nella nuova programmazione regionale, infatti è prossima l’adozione del 2° Piano Sociale regionale che presta ampia attenzione a tali problematiche. Si partirà quindi alle ore 17,00 presso la Sala S. Marco del Museo-laboratorio del Parco del Monte Cucco per poi spostarsi presso la nuova sede dove dopo il taglio del nastro, sarà offerto a tutti i partecipanti, da parte dell’Associazione, un momento conviviale.

I lavori di completamento della sede hanno realizzato l’abbattimento delle barriere architettoniche mediante la messa in opera di ascensore e servoscala e la realizzazione di un nuovo ampio spazio e di un ufficio per nuovi progetti a vantaggio dell’intera popolazione.

Il costo complessivo è stato pari a 57.000 euro dei quali 5.000,00 sono stati coperti dal Centro Socio Culturale con fondi propri, mentre la quota restante è stata coperta grazie al contributo del Comune di Costacciaro e della Regione Umbria attraverso il Bando per aiuti agli investimenti delle strutture dell’economia sociale.

Il Sindaco Rosella Bellucci "Occorre innanzitutto ringraziare il Centro Sociale, il suo Presidente e l’intero Consiglio, per l’impegno con il quale è stato reso possibile questo intervento che mette a disposizione non solo degli associati, ma di tutta la cittadinanza nuovi spazi per attività ed iniziative, spazi completamente accessibili e fruibili da parte di tutti. Ancora una volta emerge la capacità di incanalare le idee e le energie di una buona parte di anziani ancora attivi e molto propositiviche hanno portato alla costituzione del Centro Socio Culturale di Costacciaro ONLUS affiliato all’ANCESCAO, importante punto di riferimento che ha saputo raccogliere istanze, soprattutto di carattere culturale e socio-ricreativo. Grazie agli investimenti realizzati il Centro potrà caratterizzarsi come:

luogo fisico ed ideale di promozione dei valori dell’associazionismo e del volontariato tra la popolazione giovanile ed anziana;

nodo nella creazione e nel supporto alla rete di mutuo-aiuto per la gestione di piccoli servizi alla popolazione residente, soprattutto anziana;

spazio pubblico "della cittadinanza" incentrato sull’autodeterminazione e sul diritto alla partecipazione e all’informazione.

Il tessuto cittadino trarrà grande giovamento dal coinvolgimento degli anziani e dei giovani in progetti comuni, attraverso il miglioramento della qualità delle relazioni tra generazioni diverse e una maggior conoscenza, da parte dei giovani della storia e dei valori della tradizione locale".

Il Centro Socio culturale ONLUS di Costacciaro si è costituito nel marzo del 2004 e nel 2008 ha avuto oltre 290 associati (su una popolazione di 1.300 abitanti); le attività svolte e i servizi resi in questi anni sono stati molteplici, tra i principali:

Collaborazione con il Comune di Costacciaro per la gestione e lo sviluppo sul territorio del Progetto di Servizio Civile Volontario "Anziani & Giovani per la collettività", con la presenza di n. 4 volontari assegnati. Sono stati a tal fine attivati servizi di accompagnamento per anziani soli per visite mediche, disbrigo pratiche e spesa presso centri commerciali limitrofi in collaborazione con il Centro Socio culturale ONLUS.

Organizzazione di servizi di trasporto per la fruizione delle Terme di Genga

Collaborazione nell’organizzazione di seminari informativi e corsi di formazione per adulti e ragazzi (VITATTIVA, corso di chitarra, corso di italiano per stranieri)

Ginnastica dolce per anziani

Feste estive e gite sociali