Get the Flash Player to see this rotator.
Sei qui: Home

La Regione Umbria con D.G.R. 6 dicembre 2010, n.1758 ha apportato modifiche al D.Lgs. n.152/2006 in materia di scarichi delle acque reflue. Di conseguenza la Provincia di Perugia, in qualità di Autorità territoriale competente in materia, ha predisposto l'avviso rivolto a tutti i cittadini, relativo alle scadenze introdotte con la suddetta D.G.R. per il rilascio di autorizzazioni allo scarico non recapitante in pubblica fognatura.

 leggi l'avviso

 

Si porta a conoscenza che lunedì 28 febbraio 2011 alle ore 18.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Costacciaro, si riunirà in seduta pubblica il Consiglio Comunale con i seguenti argomenti all'Ordine del giorno: 

 
 

Nell'ambito del proprio Piano di Sviluppo Locale il GAL Alta Umbria ha pubblicato un bando finalizzato alla creazione di nuove imprese di servizi nel settore dell'offerta turistica.

Il bando prevede contributi in conto capitale (a fondo perduto) per la creazione e lo sviluppo di microimprese di servizio a sostegno della promozione e dell'offerta turistica locale.

 

                                             

imagescavacru7Si porta a conoscenza che sono aperte le iscrizioni per il Centro attività ludico - educativo per bambini da 6 anni a 11 anni, che si svolgerà da marzo a giugno 2011, nei giorni di lunedì e giovedì, dalle ore 13.30 alle ore 16.00, presso il Centro socio-culturale ONLUS "Le Fonti" in P.zza Garibaldi.

Il Centro prevede attività di aiuto compiti e attività di laboratorio.

I bambini alla fine dell'orario scolastico potranno mangiare,insieme ai volontari,nei locali del Centro socio-culturale.

Tutti coloro che vorranno collaborare e partecipare come volontari a queste attività, potranno rivolgersi al volontario di Servizio Civile Nazionale, Alessandra Martella, presso il Comune di Costacciaro – Uff. Anagrafe - dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 13.00 oppure chiamare al numero 075-9172732; potranno, inoltre, partecipare alla riunione che si terrà il giorno 14 Febbraio 2011 alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Costacciaro.

Progetto "IO+TE siamo noi"

Modulo iscrizione

 

sciare_in_umbriaNel fine settimana appena trascorso, grazie alle splenidide giornate di sole ed alle copiose nevicate dei giorni precedenti,  Pian delle Macinare è stato preso d'assalto da numerosi appassionati della neve.

Lo spettacolo di Monte Cucco, le piste da sci da fondo ed il servizio di ristoro del Rifugio sono stati apprezzati da numerose persone che dall'intera Regione e da quelle limitrofe hanno deciso di trascorrere una giornata a contatto con la natura e lo sport.

Monte Cucco già a partire dagli anni ottanta, è stata una delle località più spettacolari e più attrattive per la pratica dello sci da fondo in Umbria e l'impegno di tutti coloro - Enti, Associazioni e privati - che si sono adoperati dallo scorso anno per la riuscita del progetto di promozione della Montagna per tutto l'anno, sta ricevendo grandi apprezzamenti.

 

bonusE' possibile presentare domanda per ottenere una riduzione sulle bollette della luce e del gas. Il bonus gas, che consente un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale, può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas metano distribuito a rete (non per il gas in bombola o per il GPL), con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, con indicatore ISEE (l'Indicatore di Situazione Economica Equivalente)  non superiore a 7.500 euro, nonché le famiglie numerose (4 o più figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro.

Hanno diritto al bonus luce tutti i clienti domestici intestari di una fornitura elettrica, per la sola abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 Kw (per familiari da 1 a 4) o fino a 4,5 Kw (per un numero di familiari superiore a 4). I nuclei domestici devono avere un indicatore Isee non superiore a 7.500 euro o se hanno 4 o più figli a carico non superiore a 20mila euro.

Per tutte le informazioni e per la compilazione della domanda ci si può rivolgere all'Ufficio Anagrafe del Comune oppure all'Ufficio della Cittadinanza (Centro Salute).

 Informazioni

 

 
Altri articoli...
Pagina 70 di 77