Get the Flash Player to see this rotator.
Sei qui: Home

Mercoledì 14 Ottobre, alle ore 9 e 30 circa, presso la Sala San Marco del Museo del Parco di Monte Cucco, a Costacciaro, il Corpo Forestale dello Stato ha tenuto un'importante  manifestazione, vòlta a commemorare i 187 anni dalla sua fondazione, ad opera di Carlo Felice di Savoia, nel 1822. A fare gli onori di casa, in rappresentanza del Comune di Costacciaro, era presente l'Assessore alla Cultura, Manuela Agostinelli, mentre ospite d'onore, dalla parte del Corpo Forestale, è stato il Vice Questore aggiunto del Comando regionale del C.F.S. di Perugia, Dottor Angelo Fiordiani.

 

Lo scorso 7 ottobre si sono tenute le riunioni di insediamento delle tre Commissioni consiliari istituite dal Consiglio Comunale di Costacciaro e sono stati eletti i rispettivi presidenti.

 

Giornate Europee del Patrimonio - 26 e 27 settembre 2009 - promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali.

Il Comune di Costacciaro ha aderito alla manifestazione promossa dal Ministero, mettendo al centro delle due giornate la Grotta di Monte Cucco attraverso un Convegno (sabato 26) sulla figura di Giambattista Miliani, imprenditore, fondatore delle Cartiere omonime e tra i primi esploratori della cavità, per poi ragionare sui rapporti e le progettualità possibili tra i territori a cavallo dell'Appennino, in particolare tra il versante umbro di Monte Cucco ed il fabrianese. Domenica 27 invece, sarà possibile partecipare ad una escursione gratuita alla Grotta e ad escursioni più facili con degustazione di prodotti tipici a Pian delle Macinare (Monte Cucco). La prenotazione è obbligatoria: Info Point Grotta  Tel. 075.9171046 oppure www.grottamontecucco.umbria.it

L'iniziativa è resa possibile grazie al sostegno di ENEL SpA.

Scarica la Brochure

Iniziative in tutta Italia

Resoconto della manifestazione

 

In occasione della Conferenza Internazionale sulla violenza contro le donne, l'Assessore alle Pari opportunità del Comune di Costacciaro Fabiola Anelli, invita i cittadini nelle giornate del 9 e 10 settembre, ad indossare qualcosa di bianco per manifestare solidarietà a tutte le donne vittime di violenze ed abusi

Per visualizzare il video: http://www.youtube.com/watch?v=L6tsIqnqKV8

Per maggiori informazioni: www.pariopportunita.gov.it

 

 
Il Comune di Costacciaro ha decretato, lo scorso 24 agosto, la società Moltiplica come vincitrice dell'appalto per l'assegnazione dell'asilo Asilo Nido, sito nella frazione di Villa col de' Canali. Per l'anno 2009/2010 sono disponibili la sezione dei Primi passi e la sezione Primavera, che prevedono l'inserimento di bambini dai 15 ai 36 mesi. La struttura dell'asilo ha disponibilità per 19 bambini. Al servizio possono accedere non solo i bambini del comune di Costacciaro ma anche dei comuni limitrofi o di chi ne richieda la necessità. Quest'anno oltre all'orario consueto che va dalle 7.45 alle 14.45, è possibile usufruire, su richiesta, di un nuovo servizio pomeridiano chiamato "Centro bambini e bambine" che verrà attivato tre giorni a settimana dalle 15.00 alle 17.30.

 

 

Il primo atto del confermato Sindaco di Costacciaro Rosella Bellucci è stato la nomina della Giunta: quattro gli Assessori, scelti tra i Consiglieri eletti; due le donne; due i componenti che arrivano dal precedente esecutivo.

 
Altri articoli...
Pagina 63 di 64